Vinili sotto l’Albero 2013

La guida dei regali di natale 2013 di SHRC!

(C’è anche l’edizione 2014 della guida)

Vinyl Tree Albero di Natale Vinile

Finalmente sta arrivando Natale e tra le piccole soddisfazioni di questo periodo c’è quella di farsi un giro su internet per capire cosa sta uscendo nei negozi di dischi, alla ricerca di qualcosa da farsi regalare.

Direi che la tendenza di quest’anno è una:

DELUXE EDITION di vecchi album

Nuove edizioni, remasterizzazioni, box sets, cofanetti e remix. Di ogni tipo, nelle forme più svariate.

Sulla inutilità (e cattivo gusto) di alcune di queste edizioni ho letto recentemente un divertentissimo post dal titolo CD Madness – Il mercato è impazzito che trovate qui.

Al di là delle battute, però, sono comunque uscite diverse cose che sembrano interessanti.

Le ristampe (Nick Drake, Dire Straits, Manu Chao, Rino Gaetano e CSI)

Nick Drake Tck Box

Molti cofanetti natalizi sono soltanto delle riedizioni “tal quale” di album o intere discografie. C’è quella di Nick Drake in CD dal titolo Tuck Box che ripropone i tre album in studio ed i due di outtakes, quella degli Yes (idem con patate) e quella dei Dire Straits e degli Eagles che almeno rispetto alle altre hanno il merito di essere uscite in Vinile e non (solo) in CD.

Dire Straits Studio ALbum EditionQuesti cofanetti hanno tutti lo stesso problema: ammesso che ci sia qualcuno al mondo che non abbia ancora comprato una copia di Pink Moon, Hotel California, Fragile o Brothers in Arms, le copie originali ormai te le tirano dietro per cui non ha molto senso spendere diversi soldini per un cofanetto quando con un po’ di pazienza è possibile avere gli originali (che sono identici) a molto meno.

Dei Dire Straits, poi, tenendo presente che hanno sempre curato la qualità della stampa dei loro dischi originali (che avevano già grammatura alta e registrazione molto buona), e tenendo presente che questi originali oggi si trovano in condizioni MINT a 5-10 euro, non vedo perchè comprare questo box.
Se solo avessero messo qualcosa di nuovo che attirasse anche i vecchi fan come me…

Manu Chao Ristampe 2013Meglio invece nel caso di ristampe di materiale difficilmente reperibile in vinile come, per esempio, la ristampa di tutti gli album solisti di Manu Chao (voi sarete sotto il mio albero!) usciti originariamente nel periodo oscuro del vinile, tra la fine degli anni novanta e gli inizi del 2000) e quindi difficilissimi (se non impossibili) da reperire in vinile.

In questo caso i dischi non sono contenuti in nessun box-set ma sono venduti singolarmente.

[Aggiornamento] Dopo aver ricevuto in regalo tutti e 6 i vinili ed averli ascoltati per bene posso dire che l’operazione Manu Chao poteva essere fatta MOLTO MEGLIO. Le copertine sono una riproduzione ingrandita (a volte anche sgranata) delle copertine dei CD, la masterizzazione dei dischi risulta molto piatta ed a causa della differenza di durata tra CD e LP, ogni disco ha lunghissime parti non registrate con la conseguenza che ogni 15-18 minuti devi alzarti per cambiare lato.

Oppure la ristampa di Mio Fratello è Figlio Unico di Rino Gaetano.

rino_gaetano_mio_fratelloProprio un paio di settimane fa ho fatto un post sul fatto che i vinili di Rino Gaetano non erano mai stati ristampati, ed ecco qui che arriva la prima ristampa 180 grammi di un album del nostro.

Questo su Amazon non c’è quindi è da cercarlo su Ebay oppure su BTF – Home of Italian Progressive Rock un sito pieno di ristampe di album prog molto difficili da trovare altrove.

O, infine, la ristampa in vinile di tutti gli album dei CSI (5 album di cui due doppi).

CSI Discografia

Le Edizioni Speciali (VU, Vasco Rossi e Daft Punk)

Arriviamo quindi alle Edizioni Deluxe che sono veramente tante. Oltre ai soliti Beatles (con il live at BBC), Bob Dylan (Side Tracks), Jimi Hendrix (Miami), Who, Rolling Stones, Beach Boys… mi sento di consigliarne alcune che mi hanno intrigato particolarmente:

White Light White Heat dei Velvet Underground

VU White Light White Heat Deluxe Edition

Album a cui non sono particolarmente affezionato, per di più in una nuova versione uscita solo in CD. Ma stiamo comunque parlando dei Velvet Underground, per il cane!

C’è da dire che nonostante la sopraggiunta morte di Lou Reed, che avrebbe potuto essere un’occasione d’oro per azzadrate speculazioni economiche natalizie di dubbio gusto, sia gli eredi che la casa discografica hanno scelto di non eccedere facendo uscire solo questa Deluxe Edition che tra l’altro era già programmata prima della morte del nostro eroe.

Vasco Siamo Solo Noi ReloadedSiamo Solo Noi Reloaded

Un’altra cosa di cui se ne sentiva il bisogno, finalmente una ristampa expanded di Vasco quello “tosto”.

Vinile 180 grammi e ristampa in CD dell’album, 45 giri (Brava/Voglio andare al mare) e Book fotografico a prezzo accettabile. Davvero niente male.

Messaggio in codice per chi deve farmi un regalo a Natale: Davvero niente male!! 🙂

 

Random Access Memories – Deluxe Edition

Nuova edizione di quello che, volente o nolente, è uno dei dischi più importanti del 2013 che sta uscendo in una versione molto singolare che, assieme a Vinili, singoli, libri e penne USB piramidali, contiene i caschi dei due Daft Punk in disegno trasparente stile “anime cel”, un poster del loro costume per intero ed un pezzo di pellicola di uno dei loro video in 70mm.

Daft Punk Random Access Memories

Molto bello!

——-

Al di là dei dischi che piacciono a me, se posso dare un consiglio per i regali di natale, direi di regalare delle cose utili, perchè delle cose inutili non ne abbiamo più bisogno.

E regalate cose culturali, che sono sempre molto utili, ora più che mai!

——-

Print Friendly

4 Comments

  1. Rispondi
    Jennina 13 dicembre, 2013

    Bellissimo l’albero!!!

    • Rispondi
      SHRC 13 dicembre, 2013

      Grazie mille piccoletta!!

  2. Rispondi
    Evil Monkey 14 dicembre, 2013

    Ristampe, delux editions…brrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    Sotto il mio albero spero di trovare qualche bruttissimo vinile di nicchia, ne ho già individuato uno di un gruppo glam metal tedesco di metà anni ’80… roba talmente immonda che mai è stata ristampata in CD…

    • Rispondi
      SHRC 15 dicembre, 2013

      Discacci usati tutta la vita Evil!
      Ho fatto un post più pop, incentrato sulle cose NUOVE che stanno uscendo, per quelli a cui non va di andare in qualche mercatino di vinili usati per farmi il regalo di natale 🙂

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: