Posts Tagged: Bob Marley

RSD2015: Guida alle uscite PARTE 2

COLONNE SONORE – VINILI ITALIANI – REGGAE & JAMAICAN – JAZZY AND OLDIES

rsd 2015 aMBASSADOR

Come dicevo già nel PRIMO POST dedicato al Record Store Day, quest’anno l’elenco dei dischi in programma è così ampio da meritarsi più di un post.

Questa seconda parte della guida è a tema ed analizza le uscite preparate per l’occasione e dedicate alle Colonne Sonore di film, alla Musica Italiana, a quella proveniente dalla Giamaica, al Jazz e la musica “Oldies”.

Non mi perdo in chiacchiere ed subito con:

Il Buono, il Brutto e il Vinile

ovvero le colonne sonore in preparazione per il Record Store Day 2015:

Morricone - Il mio nome è nessuno

  • Ennio Morricone – Il mio nome è nessuno (LP Vinile Arancione, 500 copie)

Vinili Sotto l’Albero – Regali di Natale 2014

Babbo Natale ed i Vinili 2014 regali natale musicale

Visto l’avvicinarsi delle festività natalizie e visto il successo del post dello scorso anno che dava consigli per fare un regalo gradito al vinilomane incallito che abbiamo dentro casa o tra i parenti più stretti, ecco la guida 2014 sui regali di Natale musicali di SHRC.

Ho volutamente omesso i grandi successi mainstream che potete facilmente trovare facendo un giro su ITunes o su Amazon (o dove volete voi) e mi sono soffermato su dischi un po’ più di nicchia.

Partiamo:

Chances Are – Bob Marley, il re della Soul Music!

Chances Are Bob Marley Front

Recentemente ho visto in Tv il film-documentario Marley che mi ha fatto tornare la voglia di ascoltare un po’ di Bob.

Spulciando nella SHRC ho trovato questo disco pseudo-ufficiale uscito nel 1981 ma contenente brani registrati tra il 1968 e il 1972, ovvero prima del successo “internazionale” di Bob Marley.

A differenza delle centinaia di raccolte di quel periodo, però, Chances Are contiene brani particolari che lo rendono un disco unico nella produzione del musicista giamaicano.

Stars & Vinyls

Gli anni ’70 mi piacciono perché c’era un sacco di gente che ascoltava vinili.

O forse sono i vinili che mi piacciono perché c’era un sacco di gente che li ascoltava negli anni ’70.

 

LP Vinyl Stars & Vinyls

Syd Barrett