I Link: Risorse Web per gli Amanti del Vinile

Link Siti Web Vinile

Pur parlando di un settore nato e cresciuto analogico e che non sempre ama il web, cercando su internet troviamo centinaia di risorse molto preziose per gli amanti dei dischi in vinile.


 

discogs.
Il sito principe per gli amanti dei vinili.

Discogs permette di registrarsi e poter gestire la propria collezione di dischi online e di avere allo stesso tempo il database di discografie in vinile e non più completo di Internet.

Allo stesso tempo Discogs è tante altre cose, un forum per gli appassionati di dischi in vinile ed un negozio di vendita di dischi usati.

Del sito ne avevo già parlato QUI.


Quotazioni dischi Online

Popsike

Esistono diversi siti che permettono di avere quotazioni di dischi in vinile. Oltre ai siti di vendita di dischi, esiste un’altra categoria di siti che tiene a memoria le aste dei dischi più ambiti e più costosi in modo da permettere di capire il valore di un album comparando i prezzi a cui è stato venduto in passato.

Tra questi il sito più popolare è POPSIKE.COM ma ce ne sono anche altri che funzionano allo stesso modo come COLLECTORSFRENZY e MUSICPRICEGUIDE


Risorse per i Collezionisti di Vinile

cOLLECTABLE rECORDS Siti Web Vinile

Una delle cose più difficili per un collezionista di vinili è capire quale edizione del disco abbiamo fra le mani, come dicevo già nella guida sull’ACQUISTO DI DISCHI IN VINILE ONLINE, i dischi sono stati ristampati per anni e per determinarne il valore è importante capire di quale edizione stiamo parlando.

Su Internet ho trovato alcuni siti che possono aiutare in questa difficile operazione

COLLECTABLE RECORDS

Gigantesco database di dischi in vinile. Tra le varie funzioni presenti la più utile secondo me è l’elenco degli album suddivisi per CASA Discografica. Questi elenchi sono una risorsa molto utile per trovare l’edizione di un vinile senza contare che sono una vera manna per

I Completisti

ovvero i collezionisti che ricercano sistematicamente tutti gli album di una data casa discografica. Il concetto è semplice, se la Virgin (ad esempio) ha deciso di pubblicare album come Tubular Bells di Mike Oldfield, Flying Teapot dei Gong, FAUST IV dei Faust, Legend degli Henry Cow e l’omonimo degli Hatfield and the North, che sono dischi che mi piacciono un sacco, probabilmente mi piaceranno anche gli altri album che gli stessi discografici hanno deciso di pubblicare.

Ed andando a vedere la serie V2000 della Virgin, infatti, oltre a tanti album fantastici ce ne sono diversi sconosciuti ma che probabilmente saranno altrettanto interessanti.

Il catalogo delle case discografiche degli anni ’70 e ’80, quindi, possono essere una traccia da seguire per scoprire tanta buona musica ed è quella che hanno deciso di seguire i COMPLETISTI.

Chissà se esistono dei COMPLETISTI di Etichette Italiane di quel periodo…

Sempre restando sul tema, quest’altro sito VERTIGOSWIRL è una guida completa agli album usciti per l’etichetta Vertigo (con il suo famoso vortice) in tutti il mondo, incluse le edizioni italiane.

Le Etichette

mirage snow goose spain

L’etichetta di un disco in vinile, stavolta intesa come l’etichetta stampata, offre molte più informazioni di quanto non si pensi. Le case discografiche infatti nel tempo hanno cambiato indirizzi, distrubutori, stabilimenti di stampa e le etichette aggiornate venivano utilizzate anche per le ristampe degli album già usciti. Avendo a disposizione un database delle etichette utilizzate dalle case discografiche in ordine cronologico potremmo sapere a quando risale la stampa di un album.

VinylBEAT

E’ quello che fa VINYLBEAT.COM, sito che tra le varie funzioni ha anche una LABEL GUIDE, ovvero una guida alle etichette utilizzate dalle case discografiche negli anni.

Venendo ai dischi stampati in Italia, invece, QUESTO ARTICOLO analizza le caratteristiche il timbro SIAE che doveva essere necessariamente apposto su ogni disco. Dato che tra gli anni ’70 ed i ’90 la Siae ha cambiato tre volte il proprio timbro, riconoscerlo ci dà un’idea di quando il disco è stato prodotto.


Link Vari

Qualche altro sito che potrebbe far piacere ad un amante di Vinili:

7inch2

7-Inch Records.com ovvero tutto quello che c’è da sapere sul mondo dei 45 giri! Centinaia di discografie mondiali complete comprensive di foto e di valutazione. Completissimo!


 

Vinili.com

Vinili.com ovvero il MUSEO del VINILE COLORATO. Sito di un appassionato che ha trascorso anni alla ricerca di vinili colorati


 

CollageFreequenze Siti Web Vinile

Freequenze. Un blog di un informazioni e cultura vinilica. Non molto aggiornato ma con tante cose interessanti da leggere.


 

Skylyro.com

Sito dell’amico Skylyro.com dedicato alla musica (meglio se in vinile) ed al Rugby. Diverse Volte Skylyro ha collaborato con questo blog, ed altre volte sono stato io a scrivere nel suo.


 

Phono press

Phono Press, l’unica fabbrica di vinili in Italia nei pressi di Milano!


 

Classic Rock istituzionale

John’s Classic Rock. Il Blog sul rock progressivo italiano con la B maiuscola. Una specie di enciclopedia. Imprescindibile.


 

btf1

BTF la casa del Progressive Italiano. Dei negozi di dischi online (e dei loro problemi) ne ho già parlato in questa GUIDA. In genere non amo dover consultare 30 siti diversi per trovare il disco che sto cercando ad un prezzo decente per cui preferisco gli aggregatori. In questo caso, però, il sito è di nicchia ed è specializzato nel prog soprattutto italiano. Da vedere almeno una volta nella vita 🙂


Timtirelli NUOVO

Tonyface

Mexico tears

Tim Tirelli, Tonyface e Mexico Tears, tre blog storici per leggere e fare quattro chiacchiere sulla musica!


JimiHendrix Italia

Jimi Hendrix Italia: Blog di ricordi e di materiale su Jimi Hendrix ed il suo tour italiano.


 

Print Friendly

4 Comments

  1. Rispondi
    Evil Monkey 3 febbraio, 2015

    Discogs spacca!

  2. Rispondi
    Gianluca 10 gennaio, 2017

    Salve, bell’articolo e raccolta veramente completa.
    Mi permetto di segnalare http://vinileshop.com, un nuovo e-commerce dove poter acquistare dischi in vinile nuovi.

    • Rispondi
      SHRC 12 giugno, 2017

      Grazie della segnalazione Gianluca!

  3. Rispondi
    Reby 21 aprile, 2017

    Salve, del sito machete productions cosa ne pensate? Ho visto dei bei vinili!!
    Solo che non trovo nessuna recensione e il sito non è un granché.
    Posso fidarmi?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: