Storie di Musica

 


Storia e leggenda della musica Rock

 


Tags

2013 2014 Adriano Celentano Amy Winehouse Anni ’60 Anni ’70 Anni ’80 BBC Bob Marley Christmas in rock Daevid Allen David Gilmour Dire Straits Dubbi amletici Enzo Jannacci Francia Franco Battiato Gong Hugh Hopper Jethro Tull Jimi Hendrix Kevin Ayers King Crimson Le Orme Litfiba Lou Reed Manu Chao Mark Knopfler Musica Italiana Negozi di dischi Nick Mason Pink Floyd Police Record Store Day Robert Wyatt Roma Signed Vinyl Soft Machine Stanley Kubrick Steve Hillage Syd Barrett Tendenze Vasco Rossi Velvet Underground Yes


 

Gli speciali Rock di SHRC

delle vere e proprie saghe sulla musica rock che accompagnano questo blog fin dalla sua nascita:

Soft Machine, Pink Floyd, Ufo Club, London 67

1 – I Pink Floyd e la Scena di Canterbury

La prima grande monografia del blog con le connessioni e le collaborazioni tra i Pink Floyd ed i gruppi della scena di Canterbury

Cap.1 – Il Glissando dei Gong

Il lungo amore di Daevid Allen nei confronti di Syd Barrett non finirà mai
Cap.2 – Pink Floyd e Scena di Canterbury in Studio
Le collaborazioni in studio tra musicisti della Scena di Canterbury e membri dei Pink Floyd
  1. Syd Barrett – The Madcap Laughs
  2. Kevin Ayers – Joy of a Toy
  3. Nick Mason’s Fictitious Sports
Cap.3 – L’incidente di Robert
Povero Robert Wyatt!
  1. Pink Floyd – Obscured at the Rainbow
  2. Robert Wyatt & Friends in Concert
Cap.4 – Nick Mason’s Productions
Il batterista dei Pink da una mano ai suoi amici canterburiani
  1. Robert Wyatt – Rock Bottom
  2. Gong – Shamal
  3. Steve Hillage – Green / Open
Cap.5 – Gli anni 2000: David Gilmour & Robert Wyatt
David Gilmour e Robert Wyatt continuano la tradizione delle collaborazioni tra Pink Floyd e scena di Canterbury anche negli anni 2000
 
Appendice 1 – Soft Machine e Pink Floyd all’Ufo Club Due gruppi storici ed un locale underground
Appendice 2 – Singing a Song in the Morning. L’elenco dettagliato delle sessioni di Kevin Ayers in studio per la registrazione del brano a cui partecipò anche Syd Barrett

—————————————————–

Jimi Hendrix Experience, Soft Machine, Usa Tour, Robert Wyatt

2 – Soft Machine e la Jimi Hendrix Experience

Il tour che i Soft Machine fecero negli USA nel 1968 come spalla della Jimi Hendrix Experience

Cap.1 – Il Tour negli Usa

Il diario del tour americano dei Soft Machine insieme alla Jimi Hendrix Experience
Cap.2 – Il Tour negli Usa Parte 2 – il Tour Estivo
Dopo qualche mese di interruzione, la carovana di rimette insieme durante l’estate per ricominciare a girare per gli Stati Uniti
Cap.3 – Soft Machine conquers America
Le registrazioni live dei concerti dei Soft Machine di quel tour
Cap.4 – Jimi Hendrix & Robert Wyatt Studio Recordings Guide
Tutte le collaborazioni in studio tra Jimi Hendrix & Robert Wyatt
Cap.5 – E’ Lui o non è Lui? JH & RW Studio Recordings Guide Pt. 2
Altre collaborazioni in studio ma di origine dubbia
Cap.6 – Quella sera allo Speakeasy
Il 22 febbraio 1967 Jimi Hendrix ed i Soft Machine suonarono per l’unica volta insieme
Cap. 7 – Robert Wyatt ’68 – il Sacro Gra(al) della Scena di Canterbury
L’8 ottobre 2013, a 45 anni di distanza, esce finalmente su disco l’intera session di Wyatt a Los Angeles a cui partecipò anche Hendrix
Appendice – Jimi Hendrix & Soft Machine: La Fine? Foto, articoli e memorabilia del tour.

—————————————————–

Canterbury Scene Dummies

3 – Canterbury Scene for Dummies

Altro filone di SHRC. Sulla scia dei libri della John Wiley & Sons, una guida in divenire per portare la Scena di Canterbury nelle case di tutti

Cap. 1 – Introduzione – Chi sono, che cosa fanno, che cosa vogliono

Cap. 2 – Kevin Ayers: Yes We Have No Mananas – Per iniziare un disco facile facile

Cap. 3 – Steve Hillage: Motivation Radio – Il vero erede del Pianeta Gong in versione New Age

Cap. 4 – Caravan: In the Land of Grey and Pink – Il disco più progressive di Canterbury

 


Altre Storie di Musica

Storie dal fantastico mondo della musica della durata di un solo post

jimi_hendrix_purple_haze-full

Pataphysical Introduction to Soft Machine

I Soft Machine furono il gruppo patafisico per eccellenza

Le 5 migliori leggende metropolitane musicali

Verità e leggende dell’universo rock tra il serio ed il faceto

Why Pink Floyd?

Ovvero: non capisco perchè ristampano sempre le stesse cose quando ci sarebbero tantissimi tesori preziosi

SHRC’s Jimi Hendrix Trivia

Curiosità sul chitarrista ricciolone più famoso del mondo

I Gong e Robert Wyatt a Piazza Navona

I miei artisti preferiti nella mia città

Les Litfibas

Le avventure di Piero e Ghigo nella terra delle fisarmoniche e dei Negresses Vertes

The Dark Side of the Police

Ovvero tutto quello che tua madre non ti ha mai detto sui Police!!!

Dopo un po’ ho trovato anche due dischi niente male fatti dal chitarrista dei Police e da quello dei King Crimson per cui ho fatto un nuovo post qui. Non si finisce mai si scoprire cose nuove sui Sting & co 🙂

Archeologia della musica elettronica

Storie di fantascienze quotidiane tra la fine degli anni ’70 e gli anni ’80

Le copertine degli album de Le Orme

Viaggio attraverso l’immaginario del gruppo prog tutto italiano

Le sette vite di Careful with that axe, Eugene

Il brano dei Pink Floyd che ha avuto sette vite come i gatti. 🙂

Con chi ha suonato Mel Collins?

L’incredibile storia di un sassofonista che ha suonato con tutti, ma proprio tutti!

Musica e fumetti

Quando il fumetto si unisce alla musica

Musicisti nell’ombra: Gian Piero Reverberi

Dopo Mel Collins un altro ritratto di un musicista onnipresente che ha fatto la storia della musica italiana.

Le copertine degli album dei King Crimson

Un ex-cursus sull’intera carriera del gruppo di Robert Fripp attraverso le tante copertine disegnate per loro dall’artista nonché amica di Fripp Pamela June Crook.

 


 

[Torna alla Mappa del Sito]

Print Friendly

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: