Cura e Manutenzione dei Dischi in Vinile: la Vinyl Etiquette – Parte II

La seconda parte del Galateo del perfetto Vinyl Lover (ovvero come trattare i tuoi dischi in modo che ti vogliano bene per sempre)

Dopo il successo della prima parte del Galateo per trattare i tuoi dischetti in modo che ti considerino un vero gentiluomo passiamo alla seconda parte.

Dopo aver visto come trattare i dischi in modo che durino per sempre, in questa seconda parte di questa “netiquette del vinile” vediamo qualche trucchetto per riporli in modo che non si rovinino e per preservarli dagli acciacchi del tempo.

——————


Part 2: Vinyl Storage – METTILI AL LORO POSTO!!!

Regola 8: Riponi sempre i dischi in verticale.

Vinyl Etiquette Manutenzione Vinile Keep Them Upright

Evita di appoggiare i dischi su un tavolo in orizzontale, il troppo peso li schiaccia e ne rovina la copertina (Anche riporli inclinati non è una buona abitudine, non tanto per l’album quanto per la copertina che si potrebbe piegare agli angoli).

Eng: Always store your records vertically!


Regola 9: Utilizza le buste trasparenti per le copertine. Si conserveranno molto meglio negli anni.

Vinyl Etiquette Manutenzione Vinile  Outer Sleeve

Così come i dischi hanno bisogno di una busta protettiva (Inner Sleeve) così anche le copertine vivranno molto di più e molto meglio in una busta trasparente che li protegge (Outer Sleeve).

Eng: Use outer sleeve and your covers will remain as new for years!


Regola 10: I dischi in vinile odiano il caldo, l’umidità e l’acqua (questa soprattutto la copertina e gli inner)

Vinyl Etiquette Manutenzione Vinile  Hot and Wet

Tieni lontano la copertina e le buste di carta dall’acqua e tieni lontano i vinili dal sole e dall’umidità. In particolare evita di sistemare l’impianto stereo ed i dischi sotto o in prossimità di una finestra, vicino un calorifero o qualsiasi altra sorgente di freddo/caldo/acqua/umidità.

Eng: Sunrays and liquids are the enemies of vinyl records!


EBOOK GRATUITO sulla Manutenzione del Vinile

Qualsiasi audiofilo con un accesso ad internet prima o poi è finito su un ormai mitico ebook scritto da un tale Diego Nardi in cui sono riportate le più comuni norma di manutenzione dei vinili ed un metodo di lavaggio a mano. Il testo ha ormai una ventina di anni ma è valido ancora oggi.

Vai all’ebook di Diego Nardi: RESUSCITARE I VINILI!

Altre guide vintage sul mondo del vinile lo trovi su:

VinylPlanet Banner

la pagina di SHRC dedicata agli amanti del vinile!


Ringraziamenti:

Questo post non sarebbe stato lo stesso senza l’ausilio del mio fratellino nel concept e quello di Skylyro nell’inglese.


Torna alla PRIMA PARTE della guida

Print Friendly, PDF & Email

Dicci cosa ne pensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: